venerdì 29 giugno 2018

"LA PIÙ GRANDE ROCKSTAR MONDIALE": il libro dei fans arriverà a...


Ho pensato in questi mesi al titolo definitivo da dare al libro attesissimo su Vasco. 

Un progetto enorme e che coinvolge così tanti fans deve avere per forza un nome di tutto rispetto. 

Il libro su Vasco che uscirà a settembre si intitolerà:
"LA PIÙ GRANDE ROCKSTAR MONDIALE. 
Fra live ed emozioni". 

All'interno del libro si parlerà di come le canzoni di Vasco raccontino le nostre vite in modo totale. E poi ci saranno le emozioni dei fans direttamente dai concerti. Inviati speciali che racconteranno il tour 2018 del Blasco dal punto di vista inedito: quello dei fans. 

E infine, le foto dal tour che potranno essere inviate dal 25 giugno al 2 luglio alla mail komnonstop2018@gmail.com 

In allegato al libro ci sarà un dvd prodotto dallo ZPF (partnership unica del progetto) con la partecipazione della Tribute Band: "Rock Star" e alcuni talenti vasconvolti. Nel dvd ci sarà un grandissimo ospite d'onore: Pia Tuccitto.

Il libro vedrà la prefazione rock di Andrea Braido: un onore immenso avere in questo progetto uno dei più grandi chitarristi della storia della musica italiana.

Dopo il libro su Modena Park con Maurizio Solieri, Frank Nemola, il Dottor Gatti, Claudio Cecchetto, Omar Pedrini, Mimmo Camporeale e tanti altri, arriva la continuazione esplosiva! 

Il libro è un progetto immenso che coinvolge i fans in modo totale. L'amore per Vasco sarà il leitmotiv di questo tributo romantico. 

Dal 25 giugno al 2 luglio si potrà inviare la propria foto a: komnonstop2018@gmail.com
L'invio della foto-ricordo vale già di per sè come autorizzazione all'uso della stessa. 
La foto, una per partecipante, deve ritrarre esclusivamente i fans pena l'esclusione dal libro. 

-Il libro arriverà i primi di settembre sull'unico canale autorizzato: www.dinovitola.net-

Grazie a tutti, siete in tantissimi, qualcosa di mai visto prima. 😍😍😍

IlFolle

sabato 9 giugno 2018

VascoMetaMoro... e Ultimo!


C'è tanta attesa per i futuri libri. Ogni giorno è un arcobaleno di messaggi e attestati di stima. Siete in tanti che state già aspettando il "vostro" libro, ma ogni cosa verrà con calma.

Partiamo da Vasco:
Dal 25 giugno al 2 luglio si potrà inviare la propria foto dal tour che entrerà nel libro "KomNonStop. Live 2018". Libro con la partnership dello ZPF, sarà venduto in un unico canale autorizzato come tutti i mie libri e avrà un dvd con la partecipazione di Stef Burns, Diego Spagnoli, Will Hunt, Cucchia, il Gallo, Alberto Rocchetti e Andrea Braido che firmerà ancora una prefazione molto rock.

Foto da inviare a:komnonstop2018@gmail.com

Libro uscirà in anteprima a settembre e sarà spedito ad ottobe; sarà la degna continuazione del progetto su Modena Park. Ed ho già avuto una proposta per il futuro ma per ora penso solo a questo grande libro.

Fabrizio Moro:
a fine anno partirà il contest per partecipare al libro. In che modo? Con un pensiero sulla sua musica. Sarà un libro totale, la seconda parte della biografia su di lui. Ma ci sarà anche il Vangelo moropatico dalla A alla Z con tutte le sue canzoni commentate. Nel libro tanti ospiti d'onore con aneddoti inediti e... in autunno una grande notizia. Mi sento in piccola parte a tutti gli effetti il suo biografo e l'incontro fatto con lui un primavera è stato molto illuminante. Dall'anno prossimo mi piacerebbe raccontare anno dopo anno il tour, con libri che contengano all'interno le foto dei fans. Chissà...

Ermal Meta:
il suo libro sarà un vero e proprio tributo libero e indipendente a tutta la sua storia artistica. Un racconto-romanzo che son sicuro scalderà i cuori dei fans e per il quale ci lavoro notte dopo notte. Man mano ci saranno anteprime sul mio profilo e sulla pagina fb: IlFolle. Anche qui i fans potranno partecipare con una breve dedica in stile twitter: 180 caratteri. Nel 2019 partirà il contest ma rimanete sintonizzati, tante novità all'orizzonte.

Ultimo:
il libro sul rapper romano è un progetto che richiede ancora altri tre anni. Ho un'idea bellissima su di lui e che porterò in porto con calma e senza fretta. Quello che è sicuro è che sarà un libro che avrà le canzoni di Ultimo come protagoniste assolute. Anche per questo progetto scoprirò varie anteprime sui miei canali.

Ivan Graziani:
un libro fatto di istantanee rock che ricorderanno le canzoni di uno dei più grandi autori italiani di sempre. Ha portato il rock in Italia diventando con Vasco un vero e proprio precursore del genere dandogli credibilità. Su di lui c'è un progetto ufficiale insieme a Dino Vitola e la moglie di Ivan, Anna.

E infine, ma non per ultimo, Poesie Rock, una raccolta totale di tutte le mie poesie, canzoni e pensieri inediti dedicati ai miei idoli. IlFolle e tutti i suoi maestri: un sorta di viaggio fra poesia, rock e verità scomode.

Questo sarà IlFolle nel corso dei prossimi mesi e anni. Ormai c'è una storia che è diventata una favola che vivo insieme a voi. Allora verso la prossima tappa. GO GO GO...

IlFolle

martedì 15 maggio 2018

L'unica cosa che conta!


Tutto ritorna 
per poi svanire nuovamente.
A tutto ci si abitua 
in questa esistenza:
ai dolori, 
alle ferite, 
agli addii... e ai ritorni.
Tutto è un attimo 
in questa vita: 
nessuno ti insegna 
a come starci dentro.
Andare avanti, 
dopo tutto:
è l'unica cosa che conta!

IlFolle

venerdì 4 maggio 2018

"Evvai Beltrano. Sei un poeta metropolitano. Sei tutti noi".



Sentirsi definire da Vasco: "Sei un poeta metropolitano", ti stravolge completamente l'esistenza! Perché non sognavo neanche nei miei desideri più grandi di ricevere qualcosa del genere. E col tempo, ho cercato di unire la passione per la musica con quella per la scrittura.

Ho vissuto momenti magici e visto nei miei libri firme così prestigiose che ancora oggi faccio fatica a realizzare.

Ora, ho davanti a me tre libri importantissimi (Vasco-Moro-Meta), per i quali ci sto lavorando giorno e notte senza sosta. I miei sono sempre progetti liberi e indipendenti da tutto e tutti: tributi romantici ai miei idoli che si ricollegano alla mia Terra.


Lo ammetto: ho commesso molti errori nel mio percorso e ancora oggi ne faccio continuamente, ma di una cosa son certo, quando scrivo, quando pubblico uno dei miei libri, so di aver fatto pace con il mondo. Già, è l'unico momento in cui mi sento in pace con me stesso e con l'universo che mi circonda.

Avanti insieme, mai come ora, e ve lo dico col cuore: ho bisogno di ognuno di voi!

IlFolle

venerdì 30 marzo 2018

La biografia totale sul Moro...


Il progetto su Fabrizio Moro sarà un libro totale sull'arte moropatica segnando un punto di non ritorno per quanto riguarda i libri dedicati al Moro. E quanti 'ospiti' noti. Ormai mi sento in piccolissima parte il suo biografo.

Il contest per inviare le proprie dediche partirà ad inizio dicembre. Uscita libro prevista per marzo 2019...

mercoledì 28 marzo 2018

Libri su Vasco Rossi, Fabrizio Moro ed Ermal Meta...


Sto lavorando tantissimo a quello che sarà un futuro pieno di grandi libri.
Tra il 2018 e il 2019 ne usciranno 3.

-Si inizia con "KomNonStop. Live 2018". Il racconto particolare del nuovo tour di Vasco con un imponente progetto che vede legarsi tantissime pagine fb e Fanclub importantissimi. Un libro che sta già facendo parlare molto di sè. In collaborazione con lo ZPF. 
(Da fine giugno il contest per l'invio delle foto. Anteprima acquisto a settembre. Uscita ufficiale a novembre)

-Poi il progetto su Fabrizio Moro che sarà un libro totale sull'arte moropatica segnando un punto di non ritorno per quanto riguarda i libri dedicati al Moro. E quanti 'ospiti' noti. Ormai mi sento in piccolissima parte il suo biografo.
(Il contest per inviare le proprie dediche partirà ad inizio dicembre. Uscita libro prevista per marzo 2019)

-E infine il primo tributo dedicato ad Ermal Meta. Fra la sua storia, le sue canzoni e le tantissime dediche dei cosiddetti "Lupi". Un libro che ripercorre tutto il mondo di Ermal. Ne sono estasiato dalle prime pagine.
(Contest per l'invio delle proprie dediche partirà a maggio 2019. Uscita prevista ottobre 2019. Voglio prendermi del tempo per raccontare questo anno che sarà memorabile per Ermal, ma intanto ci saranno tantissimi post che sveleranno info e anteprime)

Libri che segneranno questi due anni; progetti molto attesi per i quali è già partita una macchina organizzativa senza precedenti. Come per tutti i miei libri, saranno in edizione limitata e venduti solo attraverso canali autorizzati. 

Ormai "IlFolle" è un marchio consolidato che con professionalità, dedizione e sacrificio, ho portato avanti credendoci veramente. 

Ci saranno tante novità e non vi chiedo altro che seguire e suggerire questo profilo per maggiori info che darò nel corso delle settimane. 

Sono uno scrittore musicale che abbina ai suoi idoli un po' di mie folli poesie rock, infatti, i miei libri, non sono mai semplici biografie.

Vado avanti con più forza anche perchè la mia vita risiede tutta in questi libri. E preparatevi, ho messo nel mirino anche libri su Rino Gaetano-Ivan Graziani-Ultimo-Levante-Noemi. Credetemi, mi sa tanto che ci divertiremo molto... INSIEME!!!

IlFolle

#vascorossi #fabriziomoro #ermalmeta #mescal #ilblascofanclub #nonmiavetefattoniente #ilfolle #poesierock #ventidieci #universal

venerdì 23 marzo 2018

"Batman Shadow: le origini del male".


Scott Snyder finalmente è cresciuto non buttando tutto nei soliti finali ma tenendo in equilibrio una storia che funziona, retta bene da un certo coinvolgimento corale che ha il suo centro nevralgico nel personaggio del Cervo. 

E Shadow diventa invece una nemesi troppo pericolosa del Pipistrello, mettendo dentro una storia che lo lega in modo atavico al Cervo, uno spietato assassino pronto ad uccidere la parte migliore di Gotham. 

Quello che vorremmo è forse un thriller più complesso, e invece ci si ritrova a scoprire l'assassino di questi omicidi in modo così sbrigativo che si capisce bene, come Snyder, abbia impostato il fumetto più sull'azione che sulle doti investigative di Batman. E questo è un vero peccato. 

La vicenda di Shadow invece è la parte più bella, quella che sta su in modo avvincente e che è la linea guida della storia che lega ogni dialogo. 

C'è una dolce contrapposizione fra Batman e Shadow, fra due modi di vedere la giustizia e portare avanti la lotta al crimine. Simbolico in tal senso, quando Batman cerca di salvare Joker dal colpo di pistola sferrato da Shadow: c'è l'essenza di tutta la storia, una sorta di legame atavico che anche quando Joker non è protagonista, diventa il collante fra pazzia e ragione. 

E Batman ragiona ma si ritrova più volte ad essere fragile rispetto a segreti che non riesce a capire in pieno, tante volte così assiste ad un guerriero che non è più un passo davanti ai criminali ma due indietro. 

Forse sui dialoghi si poteva fare di più, a volte impregnati da troppe pulsioni narrative da gangster in stile anni '60, tralasciando così da parte la sensazione di apocalittico avvento del male che si respira nelle varie pagine del volume ma non in modo totale come invece dovrebbe essere. 

Però, nonostante questo, il fumetto sta sempre su: le origini del Cervo incollano il lettore che si vede più trascinato da questo che dalla lotta fisica e dalla sofferenza di Batman che, tante volte, viene raffigurato in tavole bellissime che donano pathos e vigore artistico. 

Il finale regge bene l'urto del 'già visto' riponendo nelle figure di Batman e Shadow, la dicotomia fra speranza e giustizia. Due facce della stessa medaglia raccontatate con coerenza storica da parte delle due figure. 

Shadow è un personaggio interessante, con origini affascinanti e una morale... in stile The Punisher. Ma badate bene, Shadow è nato nel 1930, mica roba da poco. 

Voto 7.5
IlFolle Beltrano