venerdì 30 marzo 2018

La biografia totale sul Moro...


Il progetto su Fabrizio Moro sarà un libro totale sull'arte moropatica segnando un punto di non ritorno per quanto riguarda i libri dedicati al Moro. E quanti 'ospiti' noti. Ormai mi sento in piccolissima parte il suo biografo.

Il contest per inviare le proprie dediche partirà ad inizio dicembre. Uscita libro prevista per marzo 2019...

mercoledì 28 marzo 2018

Libri su Vasco Rossi, Fabrizio Moro ed Ermal Meta...


Sto lavorando tantissimo a quello che sarà un futuro pieno di grandi libri.
Tra il 2018 e il 2019 ne usciranno 3.

-Si inizia con "KomNonStop. Live 2018". Il racconto particolare del nuovo tour di Vasco con un imponente progetto che vede legarsi tantissime pagine fb e Fanclub importantissimi. Un libro che sta già facendo parlare molto di sè. In collaborazione con lo ZPF. 
(Da fine giugno il contest per l'invio delle foto. Anteprima acquisto a settembre. Uscita ufficiale a novembre)

-Poi il progetto su Fabrizio Moro che sarà un libro totale sull'arte moropatica segnando un punto di non ritorno per quanto riguarda i libri dedicati al Moro. E quanti 'ospiti' noti. Ormai mi sento in piccolissima parte il suo biografo.
(Il contest per inviare le proprie dediche partirà ad inizio dicembre. Uscita libro prevista per marzo 2019)

-E infine il primo tributo dedicato ad Ermal Meta. Fra la sua storia, le sue canzoni e le tantissime dediche dei cosiddetti "Lupi". Un libro che ripercorre tutto il mondo di Ermal. Ne sono estasiato dalle prime pagine.
(Contest per l'invio delle proprie dediche partirà a maggio 2019. Uscita prevista ottobre 2019. Voglio prendermi del tempo per raccontare questo anno che sarà memorabile per Ermal, ma intanto ci saranno tantissimi post che sveleranno info e anteprime)

Libri che segneranno questi due anni; progetti molto attesi per i quali è già partita una macchina organizzativa senza precedenti. Come per tutti i miei libri, saranno in edizione limitata e venduti solo attraverso canali autorizzati. 

Ormai "IlFolle" è un marchio consolidato che con professionalità, dedizione e sacrificio, ho portato avanti credendoci veramente. 

Ci saranno tante novità e non vi chiedo altro che seguire e suggerire questo profilo per maggiori info che darò nel corso delle settimane. 

Sono uno scrittore musicale che abbina ai suoi idoli un po' di mie folli poesie rock, infatti, i miei libri, non sono mai semplici biografie.

Vado avanti con più forza anche perchè la mia vita risiede tutta in questi libri. E preparatevi, ho messo nel mirino anche libri su Rino Gaetano-Ivan Graziani-Ultimo-Levante-Noemi. Credetemi, mi sa tanto che ci divertiremo molto... INSIEME!!!

IlFolle

#vascorossi #fabriziomoro #ermalmeta #mescal #ilblascofanclub #nonmiavetefattoniente #ilfolle #poesierock #ventidieci #universal

venerdì 23 marzo 2018

"Batman Shadow: le origini del male".


Scott Snyder finalmente è cresciuto non buttando tutto nei soliti finali ma tenendo in equilibrio una storia che funziona, retta bene da un certo coinvolgimento corale che ha il suo centro nevralgico nel personaggio del Cervo. 

E Shadow diventa invece una nemesi troppo pericolosa del Pipistrello, mettendo dentro una storia che lo lega in modo atavico al Cervo, uno spietato assassino pronto ad uccidere la parte migliore di Gotham. 

Quello che vorremmo è forse un thriller più complesso, e invece ci si ritrova a scoprire l'assassino di questi omicidi in modo così sbrigativo che si capisce bene, come Snyder, abbia impostato il fumetto più sull'azione che sulle doti investigative di Batman. E questo è un vero peccato. 

La vicenda di Shadow invece è la parte più bella, quella che sta su in modo avvincente e che è la linea guida della storia che lega ogni dialogo. 

C'è una dolce contrapposizione fra Batman e Shadow, fra due modi di vedere la giustizia e portare avanti la lotta al crimine. Simbolico in tal senso, quando Batman cerca di salvare Joker dal colpo di pistola sferrato da Shadow: c'è l'essenza di tutta la storia, una sorta di legame atavico che anche quando Joker non è protagonista, diventa il collante fra pazzia e ragione. 

E Batman ragiona ma si ritrova più volte ad essere fragile rispetto a segreti che non riesce a capire in pieno, tante volte così assiste ad un guerriero che non è più un passo davanti ai criminali ma due indietro. 

Forse sui dialoghi si poteva fare di più, a volte impregnati da troppe pulsioni narrative da gangster in stile anni '60, tralasciando così da parte la sensazione di apocalittico avvento del male che si respira nelle varie pagine del volume ma non in modo totale come invece dovrebbe essere. 

Però, nonostante questo, il fumetto sta sempre su: le origini del Cervo incollano il lettore che si vede più trascinato da questo che dalla lotta fisica e dalla sofferenza di Batman che, tante volte, viene raffigurato in tavole bellissime che donano pathos e vigore artistico. 

Il finale regge bene l'urto del 'già visto' riponendo nelle figure di Batman e Shadow, la dicotomia fra speranza e giustizia. Due facce della stessa medaglia raccontatate con coerenza storica da parte delle due figure. 

Shadow è un personaggio interessante, con origini affascinanti e una morale... in stile The Punisher. Ma badate bene, Shadow è nato nel 1930, mica roba da poco. 

Voto 7.5
IlFolle Beltrano

venerdì 16 marzo 2018

Un libro imponente su Fabrizio Moro!


E’ in cantiere un nuovo libro su Fabrizio Moro. Lo sta scrivendo Davide Beltrano IlFolle e sarà il suo terzo libro dedicato all’artista romano, fresco vincitore del Festival di Sanremo in coppia con Ermal Meta.

La biografia sarà aggiornata con molti aneddoti nuovi, curiosità ed anche la cronistoria degli avvenimenti più importanti della carriera di Moro, fino al recente successo dell’Ariston. Ci saranno poi due capitoli speciali: uno conterrà il canzoniere, con commenti a margine per tutte le canzoni e gli album analizzati nel dettaglio; l’altro le dediche dei fan in stile Twitter, con il limite dei 180 caratteri (a breve partirà il contest).

Non mancheranno poi le testimonianze di chi ha avuto un ruolo importante nella carriera dell’artista: Claudio Bielli, Daniele Teodorani, Roberto Maccaroni, Alessandro Inolti, Andrea Ra, Tiziana Garzillo, Pier Cortese e tanti altri ancora. E ci saranno anche gli amici di vecchia data, le cui testimonianze sono state raccolte dalla pagina Facebook Fabrizio Moro il poeta di San Basilio.

Il libro uscirà tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 per la casa editrice Dino Vitola. Nei prossimi mesi ne anticiperemo il titolo.

Fonte: Spettakolo.it

mercoledì 14 marzo 2018

KOM NON STOP Live 2018!


Quello che si sta creando per il nuovo libro su Vasco Rossi, dedicato al tour 2018, è una macchina organizzativa senza precedenti, ampiamente maggiore del ricordo epico su Modena Park.


Racconterò tutta l'attesa per il tour con la cronaca dei giorni che stiamo vivendo, fra statistiche, dichiarazioni e curiosità. 


Arriveremo così ai giorni degli 11 appuntamenti: da quel momento in poi ci saranno gli inviati speciali che racconteranno tappa per tappa il tour.


Loro saranno: Nicola Muffato; Vittoria Chiarenza; Mauro Aggio; Felix Blasco; Manuel IlFalco Falchi; Il gruppo di Roma Pane Fica e Vasco e Amici di vasco; Emanuele Campasano; Angela de Caro; Gef Solito; Gaetano Balbo e Maurizio Frascolla.


Ma la parte più importante saranno le foto dei fans. Stesso procedimento del precedente libro: una foto per mail senza esclusioni. Le date per inviare le foto verranno comunicate più in là con altri dettagli, come la mail di riferimento, il titolo e la copertina definitiva del libro in rispetto delle norme vigenti. 


Dvd in allegato con contenuti che svelerò in primavera. 


Copertina principale di Giulia Petrello e retro copertina a cura di Marco Buriani.


Il libro sarà in collaborazione con lo ZPF di Sandro Furlan. I dettagli verranno svelati nel cosiddetto "Trattato di Cortina", nel quale, si annunceranno tutti i vari contenuti della partnership unica ed esclusiva. Sarà una giornata storica che arriverà in primavera e che documenteremo in modo particolare. A breve l'evento con tutte le info. 


Nella partnership ufficiale naturalmente tutti i VASCO FAN CLUB ZPF: Vasco Fan Club Zpf Cadore; VASCO ZPF BERTIOLO
VASCO ZPF Pordenone; Vasco Zpf Treviso; VASCO FAN CLUB ZPF PORTOGRUARO; VASCO FAN CLUB ZPF SEZIONE JESOLO VE; Vasco Fan Club ZPF Lignano.


Tantissime sono le pagine Facebook coinvolte che saranno inserite nella sezione "Supporters ufficiali": la combriccola romana di Pane Fica e Vasco di Stefano Ciccioli & gli Amici di vasco; poi Vasco e....Basta; Vasco A Modo Mio; I Vaschisti; Lu Komandante Vasco FanClub; SIAMO SOLO NOI; LIBERI "I VERI FANS DI VASCO"; Questa storia qua; Vasco Rossi : La leggenda; Vasco il riflesso della nostra esistenza; Solo Vasco Fansclub ed altre ancora si aggiungeranno nel corso del tempo, tutte menzionate all'interno del libro e che seguiranno man mano il progetto. 


Il mondo di Vasco si mobilita. È incredibile cosa sta venendo fuori. 


Il libro sarà in edizione limitata chiusa a 2000 copie con gadget ZPF e cartolina. Solo un unico canale autorizzato alla vendita.


Un progetto con al centro i fans! 
Un progetto all'altezza per un tributo romantico e passionale. 


Esclusi gli altri, sarà il mio sesto libro su Vasco; in quasi 10 anni ho raccontato in ogni modo il mondo vasconvolto portando nelle scuole italiane uno show poetico di denuncia ispirato a lui. 
To be continued...


IlFolle 
2018

venerdì 9 marzo 2018

"Sarà Alessandro Mattia a firmare il video di Vinci Ferrer".


Sarà Alessandro Mattia a firmare il video del primo singolo di Vinci Ferrer dal titolo: "La mia verità". 

Alessandro è un giovane regista calabrese che ha da sempre la passione verso i videoclip musicali, tanto da firmarne uno anche per il suo primo singolo uscito anni fa, e caso del destino, c'era proprio Ferrer fra gli attori amatoriali del video. 

Mattia è un uragano di talento che si dipana nei meandri di una regione, quella calabrese, che fa fatica a valorizzare il tesoro inestimabile di ragazzi come lui. 

Ma Alessandro non ha mai smesso di mettersi in gioco coltivando questa passione che adesso lo porterà a diventare il regista del videoclip di un brano per la Dino Vitola Editore. 

Un passo importante che verrà trascinato da una sceneggiatura semplice ma incisiva e che racconterà il brano di Ferrer in modo perfetto. 

La partnership è di Tutto Cosenza. Il logo della pagina creata da Luigi Rogano, sarà visibile all'interno del video. Un progetto che unisce le speranze calabresi. 

venerdì 2 marzo 2018

"Da Vasco al Nord": un libro che fa già discutere!!!


Sinceramente ho sempre ascoltato poco l' osannato rock italiano: che sia dell'ormai irraggiungibile Vasco o a seguire di un Liga o di una Nannini. 

Senza dubbio questa resta solo una mia scelta relativa alle voci. Ho sempre puntato su ascolti diversi rispetto al padrone di casa per dirla tutta.

Ma sarei ipocrita se nel parlare dei miei gusti non racconterei che ho conosciuto o apprezzato anche io almeno una volta nella vita certi testi...che semplicemente restano. 

 Anche solo per forza di cose (popolarità) un testo come "albachiara"sarebbe impossibile non conoscere. Senza mai cercarlo è lui a raggiungere te.

Ricordo che Vasco stava menzionato nel mio libro di scuola,una piccola parentesi solo per farvi intendere che nonostante i passaggi generazionali ha scatenato sempre interesse, attraendo sempre più a sè ascoltatori, grazie anche a quel suo scrivere che si rifà di volta in volta attuale. 

Oggi ascoltando le voci di chi con quelle canzoni si son fatti le ossa, con quelle frasi,quel timbro è cresciuto, conoscere di lui attraverso i racconti e i vissuti di chi se lo sente nel petto tanto da dedicargli un libro...

non posso che non ammettere che Vasco ha veramente contributo alla storia della musica italiana! 

Oltre agli appassionati consiglio di acquistare il libro de IlFalco (in uscita a breve) anche a chi resta un pò distaccato dal genere (seppur si parla di una minoranza)

solo per gustarsi un viaggio e un punto di vista forte, emozionale che, credetemi, farà la differenza e accorcerà ogni tipo di distanze. 

Vai Manuel!

Serena Scigliano